.
Annunci online

QuartaDimensione

Lapillo

Poesie Nostrane 8/10/2010


Frantumo
Sassi vuoti all'interno,
è il mio intento;

ombra illuminata da un bagliore
profondo.

Improvvisi lampi di Purezza,
schiacciata per il troppo affanno.

Respiro finchè posso,
indaffarato
nel riordinare le false indecisioni.

Risorgo.
A Lava in cielo.
Lapillo di Rossiccia cenere.



permalink | inviato da Menti_illuminate il 8/10/2010 alle 19:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Blog letto165613 volte

Categorie
tags
italia costituzione governo berlusconi partito democratico stato parlamento europa pdl politica
Link
Art 1 La Persona in quanto essere umano evoluto, deve considerarsi una piccolissima parte della totalità delle forme di vita presenti nell'universo. Esse sono da considerarsi come cosa unica, indivisibile e inviolabile. Vi è daltronde, la comune accettazione, che l'unicum creato sia composto di un'infinità di particelle, ognuna differente e costante l'una dall'altra, mutevole nel tempo.