.
Annunci online

QuartaDimensione

Cotte e Croccanti

Flussi Di Coscienza 23/8/2010

 

Rimango nel tempio delle bugie. Attimi fugaci di verità.

Tempo sconnesso, convinzioni fallaci, il matto che cede.

Futilità, importanza, follia, pazzia.

Nulla conta quando il flusso mi domina.

Il diavolo e i sette arcangeli dell'apocalisse. Confusione e banalità.

Se sai quello che non va, dovresti anche concepire. Bagliore in lontananza.

Perpetuare oppure no. Per se stessi o per chi altro?

Studio, concentrazione, volontà, caduta, ridondanza. Acqua.

Si daltronde porcaccio dio. Me blasfemo

Incazzato si, ma con chi? Con me? Con cosa? La vita?

Vita si. Morte no. E allora?

Tu Persona. Tu Amica. Tu amante. Tu Donna.

Io persona. Io amico. Io amante. Io uomo.

Noi.

Come patatine fritte cotte e croccanti.

Me bimbo. COntemplando purezza.

Mmmm... Buoooneeeee :-D



Sergio 010

Live'n ROme

          Sergio Neri - Tutti i diritti riservati                                                         









permalink | inviato da Menti_illuminate il 23/8/2010 alle 3:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Blog letto1 volte

Categorie
tags
costituzione pdl parlamento politica partito democratico governo berlusconi stato italia europa
Link
Art 1 La Persona in quanto essere umano evoluto, deve considerarsi una piccolissima parte della totalità delle forme di vita presenti nell'universo. Esse sono da considerarsi come cosa unica, indivisibile e inviolabile. Vi è daltronde, la comune accettazione, che l'unicum creato sia composto di un'infinità di particelle, ognuna differente e costante l'una dall'altra, mutevole nel tempo.